La chiesa delle suore bruciata in Egitto. La ricostruzione e la speranza con la visita del Papa

La Madre Maria Clara Caramagno ha concesso un’intervista a Zenit nella quale parla della prossima visita di Papa Francesco in Egitto.

Nell’intervista spiega i lavori che la sua congregazione, le missionarie francescane del Cuore Immacolato di Maria, sta approntando per l’importante evento. La congregazione è presente nel paese con 15 collegi e più di 11.500 alunni.

Uno di questi collegi è stato bruciato nel 2013 nella città di Beni Suef ed è stato in seguito ricostruito dai militari egiziani.

Maggiori informazioni su Zenit