Il commovente canto del “Santo” torna in una chiesa in Iraq

La Cattedrale Siro-cattolica dell’Immacolata Concezione di Qaraqosh è tornata recentemente sotto il controllo delle milizie irachene. Durante la precedente occupazione da parte dei terroristi era adibita a centro di addestramento.

Numerosi cristiani sono impazienti di poter finalmente tornare a celebrarvi la Santa Messa. “Per i cristiani della regione questo è certamente un segno della loro libertà”, afferma Luis Montes, un prete missionario dell’Istituto del Verbo Incarnato in Iraq.

Leggi la storia completa sul sito aciprensa