Il crocifisso che è sopravvissuto alla distruzione di Daesh

L’arcivescovo iracheno Bashar Warda e il cardinale Vincent Nichols si sono incontrati nella casa londinese dell’arcivescovo per benedire un crocifisso che era rimasto intatto dopo un attacco perpetrato dall’ISIS nel villaggio di Baqofah, prossimo alla città irachena di Alqosh.

Il crocifisso è stato ritrovato da Stephen Rasche, responsabile e coordinatore di progetti per la Chiesa Cattolica Caldea, fra i detriti della chiesa di San Giorgio, completamente distrutta dall’avanzata dell’ISIS.

Per maggiori informazioni visita il sito di Catholic Herald