Perchè la persecuzione?

“Quando arriveranno non dovremo preoccuparci. La Bibbia ci dice che saremo perseguitati a causa della nostra fede”. Così Ava spiegava a sua figlia Lily quello che poi le sarebbe realmente accaduto pochi anni dopo. Un giorno infatti di ritorno da scuola, Lily non trovò più i suoi genitori ad attenderla. Purtroppo la sua storia non rappresenta una eccezione: circa il 75% della popolazione mondiale convive infatti con qualche tipo di restrizione religiosa.

Open Doors USA riporta altre due testimonianze a questo link.