Da Lourdes alla Piana di Ninive

A Qaraqosh, Telkaif, Alqosh, Karamles e altri villaggi della Piana di Ninive, sono giunte a fine luglio quindici riproduzioni della statua della Madonna di Lourdes. Le statue prenderanno il posto di quelle distrutte e danneggiate dalla furia iconoclasta dei terroristi. L’iniziativa è stata sostenuta dall’ Associazione L’Oeuvre d’Orient, che opera in circa venti Paesi del mondo a sostegno di coloro che vivono situazioni di bisogno, a prescindere dalla loro appartenenza religiosa.

“Ricevere in dono queste statue ci aiuterà a ricostruire la speranza”, affermano i cristiani in loco.

Leggi la storia completa su L’Oeuvre d’Orient.