Il pittore cristiano di Homs

Farid Georges ha raccontato, attraverso i suoi dipinti, il cambiamento che la sua città natale, Homs in Siria, ha subito, dalla pace che vi regnava sino al 2012 alla violenza scaturita dalla guerra civile.

“Desidero e spero che sia ricomposto il mosaico della coesistenza pacifica che era alla base della vita cittadina”, racconta il pittore.

Maggiori informazioni sul sito di Catholic Herald.