Circa 3.000 cristiani iracheni sono tornati nella piana di Ninive

Alcuni cristiani hanno fatto ritorno poco a poco alla piana di Ninive. Hamadaniyah e Teleskuf sono le città dove è ritornato il maggior numero di cristiani, ha segnalato Dureid Hekmat, consigliere del governatore di Ninive per le relazioni con i cristiani.

In altre città come Bashiqua e Bartella il ritorno è invece più lento. Ad est di Mosul sono già 500 le famiglie cristiane che vi hanno fatto ritorno.

Leggi di più su Christian Times