Basma e Tatiana: da straniere a sorelle

Si sono conosciute all’uscita dalla scuola dei propri figli, per caso. Tatiana aveva notato Basma: “era sempre sola”. Iniziando a parlare e a conoscersi, giorno dopo giorno hanno creato un legame sempre più forte. Si confrontano, imparano l’una dall’altra, condividono gioie e dolori, come la perdita del marito di Basma. “Siamo come sorelle ormai!” ripetono più volte nell’intervista.

Tatiana e Basma sono due donne apparentemente diverse tra loro, la prima italiana e cattolica, la seconda tunisina e musulmana. Hanno creato, però, un legame unico, che racconta di popoli che s’incontrano, si accolgono, si riconoscono e si trasformano creando un’ esperienza di famiglia.

Leggi di più su Collegamento