Francia, l’imprenditore che si riavvicina alla Chiesa

L’imprenditore di successo francese Patrik Canac si era allontanato dalla Chiesa, ma da poco più di un anno si è riavvicinato. Il motivo? L’assassinio di P. Hamel, sacerdote francese ucciso da due attentatori jihadisti mentre celebrava la santa messa nella piccola cittadina francese di Ruen. Canac ha affermato: “Sono rimasto impressionato dall’assassinio di padre Hamel. Sono convinto che ciò che contribuisce a formare le persone che diffondo il Vangelo, con parole cristiane di pace e amore, debba essere sostenuto”.

Detto fatto. L’imprenditore ha donato una cospicua somma di denaro per costruire il nuovo seminario Redemptoris Mater di Avignone, un progetto internazionale che si occuperà della formazione di missionari e sacerdoti che porteranno nel mondo la parola di Dio.

Per maggiori informazioni clicca qui