Nuovo anno, nuove opportunità per il dialogo interreligioso

Alcuni leader religiosi cristiani, musulmani, indù e sikh si sono riuniti a Lahore (Pakistan) per pregare insieme per la pace. Davanti alla situazione di violenza e terrorismo, si sono riuniti per chiedere il dono dell´armonia nella loro società. Questi incontri sono stati promossi dalla Conferenza episcopale cattolica del Pakistan e dalla Commissione nazionale per il dialogo interreligioso.

È stato inoltre ribadito che i cristiani del Pakistan sono parte integrante della nazione, a cui contribuiscono con onestà e dedizione, impegnandosi nella costruzione di una società senza violenza e sempre alla ricerca di modi di dialogo, pace, giustizia e convivenza.

Fonte: Fides