Il dialogo interreligioso in Camerun

In Camerun, i terroristi di Boko Haram fanno continue incursioni seminando morte e
distruzione. Allo stesso tempo, ci sono persone che lavorano appassionatamente per
rafforzare la coesione sociale, ricercando la migliore relazione possibile tra le diverse
religioni.

Padre Giuseppe Parietti, missionario del PIME, opera nel nord del Camerun, una
delle zone più pericolose del paese, dove si occupa di una piccola comunità.
Promuove il dialogo interreligioso attraverso l´associazione Acadir, con attività di
formazione per giovani che cercano di favorire l´incontro e il dialogo.

Fonte: La Stampa.it