Ridare identità ai bambini dell’ISIS

Ad Aleppo ci sono molti bambini senza nome né cognome, non sono iscritti ad alcun registro. Sono rifiutati dalla società perché figli di jihadisti.
Padre Firas Lutfi, Superiore del collegio Terra Santa, lavora affinché sia riconosciuta l’identità di questi bambini, per dare loro un futuro. Non si possono lasciare al margine della società. Per questo è necessario un progetto ambizioso, che richiede una grande partecipazione.

Ascolta l’intervista: Radio In Blu