Pakistan, le elezioni portano cambiamenti

Anwar Lal Dean, 62 anni, è stato eletto al Senato in Pakistan. È la prima volta che un cristiano viene candidato e vince il seggio del senato riservato alle minoranze religiose nella provincia del Sindh. Accanto a lui è stata eletta, nel voto del marzo scorso, Krishna Kohli, 39enne indù proveniente da un gruppo dalit, i “fuoricasta”.

La presenza dei due esponenti di gruppi minoritari nell’assemblea del Senato del Pakistan è un segnale incoraggiante per le minoranze religiose. L’Arcivescovo Joseph Coutts ha affermato: “È un momento di gioia per la nostra comunità a Karachi. Incoraggiamo il senatore cristiano a continuare fedelmente i suoi servizi per il miglioramento e lo sviluppo del governo, del paese e della comunità cristiana”.

Leggi di più sul sito: Fides.org