Pakistan, il privilegio di servire chi ha bisogno

“È un privilegio essere nata in Pakistan”. Così, Khushbakht Peters, chirurgo oculistico della diocesi di Peshawar, in Pakistan, parla del privilegio di servire le persone in nome di Dio.
“Credo che il Signore abbia posto i cristiani in Pakistan per il Suo scopo divino. E una parte dello scopo è servire la gente. Uno dei modi in cui la Chiesa del Pakistan sta facendo questo è attraverso l’assistenza sanitaria”. Khushbakht Peters lavora al “Mission Hospital”, dove le cure sono offerte a tutte le persone che le richiedono, senza distinzione di religione.