Libano, Mufti: “Il futuro è insieme ai cristiani”

“Viviamo nello stesso Paese, condividiamo l’aria e il pane quotidiano. Abbiamo lo stesso destino: il nostro futuro o sarà insieme o non sarà”. Così lo Sheikh Abdel Latif Darian, Mufti della Repubblica libanese, descrive la relazione tra musulmani e cristiani.

Durante la cerimonia di consegna dei diplomi di fine corso scolastico a più di 350 studenti delle classi superiori degli istituti Makased, le scuole private islamiche libanesi, il Mufti ha sottolineato la fondamentale presenza dei cristiani in Medio Oriente.
Ha definito il terrorismo degli attacchi mirati ai cristiani come un crimine rivolto contro l’intera popolazione. Inoltre, il Mufti indica come “criminale” anche ogni scelta volta a semplificare i processi e le procedure per l’emigrazione dei cristiani.

Leggi tutto l’articolo: Agensir.it