Rabbini che aiutano cristiani in Terra Santa

Sono due rabbini e stanno lavorando duramente per aiutare gli arabi cristiani di Betlemme, la più antica comunità cristiana del mondo. Si chiamano Pesach Wolicki e David Nekrutman e lavorano per il Center for Jewish-Christian Understanding and Cooperation.

Insieme hanno lanciato Blessing Bethlehem nel 2016 per aiutare i cristiani perseguitati che vivono nella città e nelle aree circostanti. Come parte del loro lavoro, distribuiscono cibo e buoni pasto a 120 famiglie cristiane a Betlemme. Gli arabi cristiani portano i pacchi in una location centrale a Betlemme e direttamente agli anziani. Gran parte del loro lavoro deve rimanere segreto per proteggere i destinatari.

Il problema è acuto poiché i cristiani arabi sono una minoranza oppressa nelle aree della regione controllate dai musulmani. In generale, i cristiani rappresentano circa il due percento della popolazione israeliana. Circa la metà dei 120mila arabi cristiani di Israele fanno parte della Chiesa ortodossa orientale. Prima che Hamas conquistasse Gaza, circa 5.000 cristiani vivevano a Gaza. Ora quel numero è diminuito a meno di mille.

Leggi l’articolo sul sito: Breakingisraelnews.com