In Pakistan il Natale è condivisione

I fedeli cristiani in Pakistan colgono l’opportunità del Natale per condividere i sentimenti di gioia e di pace con le comunità musulmane. “La Chiesa in Pakistan è pienamente impegnata a promuovere l’armonia sociale e interreligiosa”, spiega il Vescovo Samson Shukardin, alla guida della diocesi cattolica di Hyderabad.

“In occasione del Natale – osserva il vescovo -, anche i fedeli musulmani e indù partecipano attivamente alle celebrazioni dei cristiani e accolgono gli inviti loro rivolti. Sono felice di vedere molti non cristiani prendere l’iniziativa e celebrare il Natale con i loro vicini cristiani. Questo è un segno positivo di promozione dell’umanità, della pace, della fratellanza. Questa settimana ho partecipato a tre programmi di celebrazione natalizia con musulmani e indù presenti all’evento”.

La Commissione nazionale per il dialogo interreligioso e l’ecumenismo (NCIDE) dei Vescovi cattolici ha organizzato un festival sportivo in occasione del Natale e adolescenti appartenenti a varie comunità religiose hanno attivamente partecipato.

Leggi la notizia su: Fides.org