“Nell’oscurità della violenza, la Chiesa è luce che trasforma i cuori”

Il cardinale arcivescovo di Rio de Janeiro, Orani João Tempesta, ha evidenziato l’importanza della misericordia innanzi alla vendetta e alle situazioni di violenza che si verificano in molte parti del mondo.

Ha detto anche che: “Noi siamo portatori della luce di Cristo, per dire che una società diversa è possibile: coloro che ascoltano avranno un cuore trasformato; quelli che non ascoltano, almeno per una volta nella vita hanno l’opportunità di vivere qualcosa di diverso”.

“È tutta una situazione in cui sembra che l’orientamento sia perduto e che l’orizzonte del mondo sia oscurato. Spetta a noi, come Chiesa, essere coloro che portano la luce di Cristo ai fratelli, essere quella luce in mezzo al mondo”, ha detto il cardinale Orani, arcivescovo di Rio de Janeiro.

Notizia: Gaudium Press