I vescovi inglesi accolgono con favore l’impegno da parte del governo di aiutare i cristiani perseguitati

Il ministro degli Esteri, Alan Duncan, ha dichiarato di essere consapevole del cambiamento che occorre mettere in atto e si augura che con questa relazione e con l’accettazione del governo si verifichi un cambiamento positivo.

Il vescovo di Truro ha affermato: “Naturalmente, sono molto lieto di sentire che il Governo ha deciso di accettare tutte le raccomandazioni nella loro interezza, e sono lieto che Sir Alan abbia formalmente riconosciuto la necessità di una risposta da parte del resto del Governo”. 

Anche il vescovo di Southwark ha espresso un commento al riguardo: “Sono lieto che Alan Duncan abbia annunciato che il Governo ha accettato pienamente le raccomandazioni del rapporto del vescovo di Truro riguardo al sostegno del Ministero degli Esteri ai cristiani perseguitati”.

L’obiettivo è lo stesso per tutti: proteggere coloro che sono a rischio di persecuzione a causa della loro fede.

Informazione: Premier