L’arcivescovo di Westminster ricorda i cristiani perseguitati

Il cardinale Vincent Nichols ha celebrato la Messa internazionale a Lourdes il 24 luglio. In quell’occasione ha chiesto preghiere per i cristiani perseguitati. Durante la sua omelia, ha invitato l’assemblea, composta da pellegrini provenienti da tutto il mondo, a “pregare soprattutto per i cristiani perseguitati a motivo della loro fede in tante parti del mondo”.

“La persecuzione dei cristiani è più diffusa che mai”, ha affermato. “Così oggi ricordiamo tutti coloro che sono morti per la loro fede, giovani o vecchi, in Africa, in Asia, in India, in Europa o in America. Preghiamo per coloro che sono emarginati nella società, privati della libertà, della salute, delle opportunità a causa della loro fede. Abbiamo nel cuore coloro che soffrono in prigione o affrontano la minaccia della violenza ogni volta che vanno in chiesa. Preghiamo per coloro le cui famiglie sono state distrutte da questa persecuzione”.

Piu informazione Diocese of Westminster