I cristiani in Nigeria mostrano la loro fede nonostante gli attacchi

Il 21 febbraio i terroristi militanti di Boko Haram hanno attaccato un villaggio cristiano nello stato di Adamawa. Nonostante gli attacchi, i cristiani in Nigeria non rinnegano la loro fede.

Il coraggio delle persone di fede della Nigeria è diventato immediatamente evidente quando quattro pastori sono stati visti pregare davanti alla scena dell’attacco. Hanno celebrato la funzione domenicale in ricordo dei fedeli cristiani vittime  dell’attacco. Hanno detto “la Chiesa non è un tempio, ma un corpo”.

I cristiani della zona sono in grande allerta e chiedono preghiere per la Chiesa perseguitata.

Vai alla notizia: Noticia Cristiana