La Terra Santa School di Gerico: un esempio di educazione atraverso la belleza e il diaologo

Pro Terra Santa riporta la  storia di Fra Mario Hadchiti e della sua scuola a Gerico. Francescano di origine libanese, parroco di Gerico, dal 2013 dirige una delle più importanti scuole della Custodia di Terra Santa nel territorio palestinese: la Terra Santa School di Gerico. La scuola di Gerico è frequentata da 900 allievi: una minoranza di ragazzi cristiani (la popolazione cristiana a Gerico è meno dell’1%) e da tantissimi ragazzi musulmani. Una scuola cristiana, dall’asilo al Tawjihi, l’esame finale delle scuole superiori, in cui ragazzi e ragazze studiano insieme in un ambiente sereno e con una formazione di alto livello.

Pro Terra Sancta racconta l’incontro con due professori di fisica e matematica, una cristiana e uno musulmano, un genitore di un allievo e il segretario del governatore. Discutono la situazione di uno studente con alcune difficoltà scolastiche. Per fra Mario la chiave di tutto sono l’ascolto e la collaborazione. Il suo maestro – in questo – è sempre Gesù. Lui ha conosciuto la sofferenza e le problematiche dell’uomo e così cerco di fare anche io”, dichiara padre Mario. La ricetta è semplice: “Ho cercato di mettere in pratica l’insegnamento di Gesù, ho ascoltato la gente e ho chiesto loro ciò di cui avevano bisogno”.

E così sono arrivati i risultati. Fra Mario è molto amato e rispettato dalla comunità locale: “Ho dato loro ordine, disciplina e bellezza, ricevendo in cambio rispetto. Rispetto verso i cristiani, verso l’abito che porto e rispetto reciproco tra i singoli individui”, ci spiega. “Ho imparato dal mio servizio al monte Tabor l’importanza della bellezza – continua Fra Mario – perché la bellezza suscita responsabilità. Ho preparato una scuola bella perché i ragazzi sono degni di vivere in un ambiente bello, ma devono imparare a mantenere l’ambiente pulito anche per altri, rispettando il prossimo.”

La Custodia di Terra Santa insieme alla tutela dei luoghi santi e alle opere sociali, ha costruito diverse scuole in tutto il territorio in cui opera, poiché l’educazione è un pilastro del carisma francescano. Hanno quindici scuole che contano circa 12.000 studenti, che purtroppo in questo periodo stanno riscontrando alcune difficoltà economiche dovuto alla pandemia provocata per il COVID-19.

 

Vai alla notizia