prix viagra boite de 12 cialis vente en ligne avis pharmacie qui vend viagra sans ordonnance a paris cialis 5mg prix maroc equivalent cialis sans ordonnance

Un sacerdote apre un panificio in Siria per dare ai giovani un lavoro e un futuro

Darà lavoro a decine di persone e venderà pane a basso costo a circa 10.000 famiglie.

Assistiamo a un piccolo miracolo che sta accadendo in Siria, grazie alla tenacia di questo sacerdote melchita che vive a Vienna.

Nonostante la guerra e la pandemia, Hanna Ghoneim è riuscito a costruire questo panificio a circa 20 chilometri da Damasco. Darà lavoro a più di 40 persone e produrrà pane di alta qualità per circa 10.000 famiglie.

PADRE HANNA GHONEIM
Korbgemeinschaft-Hilfe für Syrien
“Vogliamo aiutare i cristiani a non lasciare la loro casa, perché la Siria è la casa dei cristiani. I cristiani in Siria hanno bisogno del nostro aiuto. Possiamo aiutarli con denaro, costruendo scuole e ospedali, o creando lavoro per i giovani”.

Con questo panificio darà loro un lavoro e l’occasione per un futuro migliore. Il panificio produce pane di alta qualità e padre Ghoneim usa il ricavo delle vendite per pagare lo stipendio ai suoi dipendenti. Parte del pane prodotto viene dato alle famiglie povere della zona, sia musulmane che cristiane.

PADRE HANNA GHONEIM
Korbgemeinschaft-Hilfe für Syrien
“Il pane appartiene a tutti, e Gesù ha detto “Date loro da mangiare”. Non ha detto solo ad un gruppo, ma a tutti”.

Il panificio garantirà lavoro e cibo alla città di Maaruneh e quelle circostanti.

La proprietà appartiene alla parrocchia melchita e il Patriarcato Cattolico Greco-Melchita patrocina il progetto.

L’attività è sostenuta grazie a centinaia di donazioni, grandi e piccole, da parte di persone di Austria, Germania, Ungheria e Svezia.

Ora che il panificio è aperto, Padre Hanna Ghoneim sta cercando di aiutare un progetto in agricoltura che potrà portare altri posti di lavoro, un futuro e la dignità a tanti altri giovani cristiani nella regione.