can i buy generic cialis in france acheter cialis sur le net acheter viagra en toute confiance concurrent du viagra à prix réduit

Tre episodi di false accuse di blasfemia in Pakistan nell’arco di quattro mesi

ln Pakistan le accuse di blasfemia si sono moltiplicate negli ultimi quattro mesi. L’ultima è avvenuta il 29 aprile, quando tre infermiere del Mental Government Hospital di Lahore sono state accusate di aver insultato l’Islam per aver condiviso un video critico nei confronti di Tehreek-e-Labbaik (TLP), un partito islamista radicale, su un gruppo WhatsApp.

Come risposta alla diffusione di questo video, parte del personale medico, su iniziative del coordinamento degli infermieri, è entrato nella cappella dell’ospedale e ha letto degli inni islamici. Ci sono state inoltre manifestazioni contro le infermiere cristiane che sono state persino minacciate.

Padre James Channon OP, assegnato da Giovanni Paolo II alla Commissione vaticana per i rapporti con i musulmani, ha informato le autorità di polizia e ha chiesto a entrambe le parti di porre fine alle denunce. Successivamente, con l’aiuto di membri del governo e di attivisti, è riuscito a far cadere le accuse e ad assicurarsi il ripristino del culto nella cappella dell’ospedale.

VAI ALLA NOTIZIA